Impara il francese canadese? Vai qui

Pronuncia francese 101 - Suona come una persona francese

A quanto pare, la lingua francese è romantica e piacevole per le orecchie. Tuttavia, ci sono molti aspetti da tenere a mente per assicurarti di usare l'accento giusto. Proprio come in inglese, ci sono concetti come lettere mute, sillabe enfatizzate, toni del parlato e altro ancora. Questa panoramica delle regole ti aiuterà a cogliere quei piccoli errori e gettare le basi per le tue abilità di pronuncia francese.

Se hai sentito un accento nativo, ti sei reso conto che i francesi dicono alcune cose in modo diverso da quello che potresti aspettarti. Quindi, chi meglio di madrelingua per guidarti? Il nostro primo passo ti fa entrare nel carattere per parlare meglio il francese.

1. Mimica come un professionista

Se hai fratelli, è probabile che ti abbiano infastidito con questo gioco popolare: ripeti tutto quello che dici e copia ogni tua mossa. Puoi usare lo stesso trucco per migliorare la tua pronuncia francese.

Puoi trovare video di madrelingua francesi online. Invece di usare su YouTube gli stessi vecchi tutorial sul trucco, dai un'occhiata ai tutorial sul trucco in francese! Osserva ogni singolo dettaglio, dal linguaggio del corpo al modo in cui si muovono le labbra di chi parla. Inoltre, attraverso corsi come Mimic Method French, puoi imparare ed esercitarti nel modo in cui viene prodotto ogni suono.

Ripeti, imita, ripeti, imita e fai di questo il tuo motto linguistico.

2. Diventa un artista in studio

Proprio come un ballerino registra la propria coreografia per diventare più consapevole di ogni mossa, registrarsi può essere il modo migliore per cogliere eventuali errori.

Potresti essere nervoso, ma cerca di metterti più a tuo agio con le tue insicurezze riguardo al parlare francese perché ascoltarti mentre parli ti renderà più consapevole di come suoni veramente. Ascoltare te stesso lottare ti incoraggerà anche a migliorare in quelle aree.

Uscire a passeggiare? Metti gli auricolari e ascolta te stesso ripetutamente, prendendo nota delle aree in cui esiti o sembri goffo.

3. Abbina i tuoi suoni francesi

C'è un motivo per cui esistono così tante irregolarità ed eccezioni in francese. Tutti contribuiscono a realizzarlo la belle langue sappiamo e amiamo! Uno di questi casi è il collegamento. Le relazioni creano le sfumature di romanticismo che si dice abbia il francese.

E anche l'inglese usa i legami, ad esempio, dicendo "una mela" e non "una mela", in modo che gli scontri vocalici suonino più belli. Prendi questo caso:

Nous allons à Paris en avion.

Se ignori l'effetto delle vocali sulle consonanti precedenti, allora suonerebbe come "Nou aalons a Paris on aavion, "Che non è così attraente come il corretto"Nou zallon a Paris onavion. "

4. La musica dà vita al significato e al linguaggio

Che tu stia viaggiando su lunghe distanze o correndo sul tapis roulant, la musica è la tua compagna costante. Hai trovato conforto in un ritmo o due nei giorni noiosi e nelle notti solitarie. Metti questa stessa passione per la musica francese! Ti consigliamo di cantare insieme al cantante, migliorando il tuo discorso e la velocità in una volta. Anche mettere una canzone in loop non sembrerà così scoraggiante.

Ancora meglio, passa una serata karaoke. Inizia la canzone, inizia i testi e fai funzionare la voce. Prima che te ne renda conto, avrai un mucchio di vocaboli memorizzati nella tua mente. Ci sono troppi vantaggi con questa attività, quindi canta e basta!

Un'altra attività che puoi abbinare a questo è imparare gli scioglilingua francesi. Puoi sentirti orgoglioso di imparare a rappare una canzone veloce in modo perfetto o articolato dicendo: "Ces six saucissons-secs-ci sont si secs qu’on ne sait si s’en sont. "

 

Prova lo scioglilingua nel video qui sotto:

5. Fletti quella memoria muscolare!

All'inizio potresti non averlo capito, ma il francese scritto e il francese parlato sono mondi a parte. Gli indizi di pronuncia che puoi vedere con i tuoi occhi potrebbero essere trascurati dalle tue orecchie.

Come risolvi questo conflitto?

Spostati dal dizionario cartaceo e invece prendine uno parlante, o meglio, investi in entrambi. Ogni volta che rimani bloccato su una parola, usa il dizionario e ripeti ad alta voce. Prova anche a leggere un passaggio in inglese, ma con accento francese. Potrebbe sembrare che tu stia facendo una commedia stand-up, ma ne vale la pena.

6. Bonjour Monsieur, comment allez-vous ?

Il modo per padroneggiare il francese è parlare con madrelingua. Spesso evitiamo di avere una conversazione a causa della barriera linguistica, ma a meno che e fino a quando non provi, non supererai mai quel muro.

Tecnologie come italki sono state progettate appositamente per darti quella spinta morale. Smetti di sognare di fare finte discussioni con madrelingua e vai a farle davvero. Potrebbero persino correggerti, il che significa semplicemente più opportunità di migliorare.

7. Rrrroll Yourrrr Rrrr's

I tuoi amici potrebbero averti detto di ridurre l'esagerazione, ma diciamo per parlare francese, portalo su un livello ancora più alto. Sembra che la R francese abbia davvero bisogno di quel trillo per passare. Non deve essere l'uvulare perfetto e alla fine con uno sforzo ci arriverai.

Scegli le parole piene di lettere, usa uno dei metodi sopra per ascoltarne la pronuncia e attaccale. Ripeti questo metodo con tutti i suoni che ritieni abbiano bisogno di enfasi.

Dizionario di pronuncia personalizzato

  • Quando sono io l'eroe, come si pronunciano i sidekick D e T?

Dì la parola petit. La pronuncia ha più di quello che incontra l'orecchio! Se entri nell'analisi, l'accompagnamento della T è un leggero suono di “s” così sottile che quasi non lo noti. Tuttavia, è ancora presente. Allo stesso modo, con parole come difestif, si sente un leggero suono "z". Quindi, ogni volta che vedi una D o una T prima di una I, ricorda questa regola.

  • U Got This: pronuncia la U francese

No, questo non è solo "oo" dall'inglese - U ha il suo suono distinto. È essenziale che tu capisca la differenza per evitare di finire in una situazione appiccicosa a causa di imbarazzanti confusioni di parole!

Innanzitutto, scegli una parola come "tee". Senza muovere la lingua, fai roteare le labbra o in un suono "oh", quindi restringi le labbra finché non premi la U francese. Elenca un mucchio di coppie di parole come bûche (registro) e bouche (bocca) e pronuncia, mon chéri !

  • Mantello dell'invisibilità di RE

A volte, può essere difficile pronunciare parole che finiscono con "re", ad esempio gli infiniti perdre (perdere) e rendre (ritornare). Puoi semplicemente abbandonare questo finale mentre parli. Per esempio, "Il va le mettre dans la boîte"(Lo metterà nella scatola) verrà effettivamente pronunciato come,"Il va le mett dans la boît. "

  • La metamorfosi di "ce que" a "skeu"

Prova a dire "Ce que tu fais est mauvais", Quindi ascoltalo sul tuo dizionario vocale. L'inizio si fonde ce e que diventare "skeu". Ogni volta che ti imbatti in formazioni del genere, prova a dirlo tutto insieme e otterrai il suono nativo giusto.

  • I suoni nasali ti rendono francese

Fare suoni con il naso non ti darà il titolo di studioso francese, ma capire quando e come dirli lo farà.

Prendi queste due parole: lentement e lendemain. Il primo ha "en, "Che si pronuncia come si dice" long "in inglese, ma si ferma appena prima di" ng ". "An"Segue anche gli stessi schemi. Allo stesso modo, lendemain ha "ain, "Che suona come" clang "ma si ferma prima di" ng ". Altre combinazioni di lettere che seguono la regola sono "in" e "eint. "

  • É non è "ais, ""ait," o "et"

Potresti pensarlo pellé e palais finire con lo stesso suono, ma la piccola differenza di pronuncia ti sorprenderà piacevolmente. Il primo, con é, è effettivamente "ay, "Mentre il secondo è più simile a"le"In calice.

  • Signori e signore lasciano cadere le loro Ls

Ricordi skeu? Siamo tornati a qualcosa di simile. Nella frase "Dis-lui qu’elle m’a donné le livre"(Digli che mi ha dato il libro),"qu’elle m’a donné"Sarà pronunciato come"keh ma donné. " Chiaramente, le L sono state abbandonate.

Applaudi a te stesso per essere arrivato così lontano e per esserti dedicato all'apprendimento del francese. Dimentica i nativi, impressiona prima te stesso con le gocce, i rotoli e l'enfasi giusti. Collegati al nostro Insegnanti di Francese per la perfezione. Ci vediamo al prossimo post!

x
X
preferiti
Registra un nuovo account
Hai già un account?
Resetta la password
Confronta gli elementi
  • Totale (0)
Confrontare
0