Impara il francese canadese? Vai qui

Il passato francese - Il tempo verbale più usato e utile

2
Il passato francese - Il tempo verbale più usato e utile

Quando parliamo di azioni che sono successe o che si ripetono in una serie ma tutte in passato, vengono utilizzati i tempi passati. Che si tratti di scrittura o interazione orale, questo tempo inzuppa la lingua inglese fino in fondo. Questo non è diverso anche in francese. Qui, ci sono diverse forme con le proprie competenze. Con la conoscenza di ciascuno in base al contesto, puoi avere il tipo di fluidità nativa che hai sempre desiderato. 

Quindi, ecco una guida per te per padroneggiare l'arte del passato in francese. 

Quando parliamo di azioni che sono successe o che si ripetono in una serie ma tutte in passato, vengono utilizzati i tempi passati. Che si tratti di scrittura o interazione orale, questo tempo inzuppa la lingua inglese fino in fondo. Questo non è diverso anche in francese. Qui, ci sono diverse forme con le proprie competenze. Con la conoscenza di ciascuno in base al contesto, puoi avere il tipo di fluidità nativa che hai sempre desiderato. 

Quindi, ecco una guida per te per padroneggiare l'arte del passato in francese. 

Una storia di due frenetici

C'era il principe Amleto con il suo dilemma "essere o non essere" e poi ci sei tu Le passé composé or L‘imparfait. Questa è la battaglia tra il tempo perfetto e quello imperfetto.

L’imparfaitLe passé composé
DefinizionePer gli eventi che sono finiti, avrebbe potuto essere anche una successione di essi.Per eventi che hanno un inizio o una fine trasparenti, casi che stanno accadendo intorno a noi, abitudini e ciò che era.
TonoPoiché la narrazione dei dettagli riguarda cose accadute, è "perfetta".Poiché la narrazione dei dettagli non è chiara, è "imperfetta".
EsempioLe dimanche, je jouais au football avec mes amisUn dimanche, j’ai joué au football avec mes amis
Traduzione in ingleseUna domenica, ho giocato a calcio con i miei amici.
Questa attività si è svolta solo una domenica, ovvero la domenica specificata, fissando l'inizio, la fine e l'ora.
La domenica giocavo a calcio con i miei amici.
Questa attività si svolgeva ogni domenica, vale a dire domenica non specificata, esitazione, fine e ora vacillanti.

Costruzione 1: passa il tuo francese con Le passé composé

Essere un verbo composto implica che questo ha più di una parte nella sua costruzione. Ecco la formula di base:

Pronome + verbo ausiliare + infinito + finale participio passato = passé composé

I pronomi che conosciamo sono Je, Tu, Il/Elle, Nous, Vous, Ils/Elles. Ci sono due verbi ausiliari o "di aiuto", être e avoir. Per la prima, la coniugazione si basa sulla presenza di verbi riflessivi o su qualsiasi verbo del Dr. Mrs. Vandertramp mnemonico. Questi ruotano principalmente attorno a un qualche tipo di movimento. Tutti questi altri verbi (che è abbastanza una maggioranza) coniugati avoir. L'infinito è la forma grezza del verbo come prendre (prendere). Ora, diamo un'occhiata alle finali dei participi passati.

Verbi "-er" regolariVerbi "-ir" regolariVerbi "re" regolari
Rilascia il -er e aggiungi-
é
Rilascia il -ir e aggiungi-
i
Rilasciare -re e aggiungere-
u

esempio:
Il est tombé de la table (È caduto dal tavolo)
Elle a écrit à propos de l’incident (Ha scritto sull'incidente)

Costruzione 2: scavare le imperfezioni con L’imparfait

Non ci sono problemi di verbi ausiliari qui. Prendi il modulo nous e rilascia i -on, quindi aggiungi il imparfait terminazioni. Voilà! La tua coniugazione è pronta. Tutti i verbi regolari assumono la stessa forma e camminano irregolarmente sul proprio cammino ma hanno un modello simile.

PronomeEndingsConiugazione con verbo Venir
Je (IO)aisJe venais (Sono venuto)
Tu (Voi)aisTu venais (Sei venuto)
Il/Elle/On (Lui / Lei / Un)aitIl venait (Lui venne)
Nous (Noi)ionsNous venions (Siamo venuti)
Vous (Tu, plurale / formale)iezVous veniez (Sei venuto)
Ils/Elles (Essi)aientElles venaient (Sono venuti)

 

Costruzione 3: Discussioni passate in futuro con Le future antérieur

Confuso? Esaminiamo la formula e la formazione per maggiore chiarezza.

Pronome + semplice futuro avoir or être + participio passato = future antérieur

PronomeConiugazione con verbo Déjeuner
Je (IO)J’aurai déjeuné
(Pranzerò)
Tu (Voi)Tu auras déjeuné
(Pranzerai)
Il/Elle/On (Lui / Lei / Un)Il aura déjeuné
(Pranzerà)
Nous (Noi)Nous aurons déjeuné
(Pranzeremo)
Vous (Tu, plurale / formale)Vous aurez déjeuné
(Pranzerai)
Ils/Elles (Essi)Elles auront déjeuné
(Pranzeranno)

Costruzione 4: recentemente parlando con Le passé recent

Ci sono molte cose che potrebbero essere accadute durante il giorno o forse nell'ultima ora o persino nel minuto, ma dal momento che sono passate, le rende parte del passato. Questa è una coniugazione facile da imparare.

Pronome + presente del verbo 'venir'+ de + infinito del verbo

esempio:
Il vient de revenir (È appena tornato)
Elles viennent de partir (Sono appena partiti)

Costruzione 5: mantienila semplice con Le passé simple

Poiché questo è per lo più visto in letteratura, non entreremo in un'analisi approfondita ma non è difficile formare questo tempo. Prendi l'infinito di -er, -ir e -re, rilascia i finali infiniti e aggiungi il le passé finali semplici.

esempio:
Il choisit (Lui sceglie…)

Ora che hai scolato il calice del passato in francese, è ora di mettersi al lavoro. Non vorremmo finire con frasi imperfette adesso, vero? Se hai ancora difficoltà, puoi richiedere l'aiuto del nostro Insegnanti di Francese. Ci vediamo al prossimo capitolo!

x
X
preferiti
Registra un nuovo account
Hai già un account?
Resetta la password
Confronta gli elementi
  • Totale (0)
Confrontare
0