Impara il francese canadese? Vai qui

Fare domande in francese: la nostra guida completa

14
Fare domande in francese: la nostra guida completa

Fare domande in francese si rivela complicato? Non c'è bisogno che lo siano! Abbiamo ideato cinque semplici modi per porre domande in francese che miglioreranno totalmente le tue capacità di conversazione. Leggi la nostra guida per saperne di più!

Alla fine di questo articolo troverai il nostro quiz su Come fare domande in francese → OK portami al quiz!

Vuoi fare domande in francese ma non sai come fare? Sei nel posto giusto!

Metodo 1: The EST-CE QUE metodo

Aggiungi est-ce que all'inizio di qualsiasi affermazione per trasformarla in una domanda. In inglese, la traduzione diretta di Est-ce que è "è quello".

Per esempio:
Il est arrivé. (È arrivato) -> Est-ce qu’il est arrivé? (È arrivato?)
Tu connais John. (Conosci John) -> Est-ce que tu connais John? (Conosci John?)

Metodo 2: dichiarazione in una domanda

Uno dei metodi più semplici per porre domande in francese è semplicemente trasformare una dichiarazione in una domanda. In situazioni parlate, tutto ciò che devi fare in questo caso è cambiare la tua intonazione in modo che sembri che tu stia facendo una domanda. Se è scritto, aggiungi un punto interrogativo alla fine. Semplice!

Per esempio:
Il est parti. (Se n'è andato) -> Il est parti? (Se n'è andato?)
Tu aimes lire. (Ti piace leggere) -> Tu aimes lire? (Ti piace leggere?)

Metodo 3: utilizzo N’est-ce-pas or non:

Quando sei sicuro che la persona con cui stai parlando sarà d'accordo con quello che stai dicendo, usa n’est-ce pas alla fine della tua frase. È come aggiungere "non è vero?" o destra?" dopo aver fatto una domanda in inglese.
Allo stesso modo, "non' e 'hein?'sono utilizzati anche per formare domande in francese. Mentre non significa "no" e può essere inserito alla fine di una frase,hein? è usato allo stesso modo di "eh?" in inglese.

Vediamo alcuni esempi:

Vous aimez les bonbons, n’est-ce pas? (Ti piacciono le caramelle, vero?)
Elle est arrivée, n’est-ce pas? (È arrivata, vero?)
Vous aimez les bonbons, non? (Ti piacciono le caramelle, vero?)
Vous aimez les bonbons, hein? (Ti piacciono le caramelle, eh?)

Metodo 4: utilizzo di parole interrogative

Un metodo per porre domande in francese è usare parole interrogative. Questi possono essere usati all'inizio di una frase o alla fine. Possono anche essere posizionati prima est-ce que o prima del verbo invertito e del soggetto. Ecco alcuni esempi:

"Quando sei arrivato?" può essere chiesto in vari modi in francese:
Quand est-ce que tu es arrivé?
Quand es-tu arrivé?
Quand t’es arrivé?
T’es arrivé quand?

Ecco alcune delle parole interrogative più comuni usate in francese:

Combien

Combien significa "quanti" o "quanto".
quando combien è seguito da un nome, devi aggiungere la preposizione 'de'(di) dopo di esso.

Per esempio:
Combien de fruits allez-vous manger? (Quanti frutti mangerai?)
Combien de calories brûlez-vous en une journée? (Quante calorie bruci in un giorno?)

Pourquoi?

Pourquoi? significa "perché?".

Per esempio:
Pourquoi partez-vous tôt?  (Perché parti presto?)

Comment?

Comment generalmente significa "come" ma a volte può significare "cosa". Per esempio:

Comment le sais-tu? (Come fai a sapere?)
Comment? (Che cosa?)

Quand?

Quand significa "quando"

Esempio:
Quand est-ce que tu rentres à la maison?  (Quando stai andando a casa?)
Quand est-ce arrivé? (Quando è successo?)

Qui? Que? e Quoi?

Parla di confusione!
Qui, Que, e Quoi significa "Chi" e "Cosa". Possono essere usati quando si fa riferimento a una persona, una cosa, un soggetto designato, un oggetto o come preposizione.Que e quoi vengono utilizzati quando si parla di qualcosa e generalmente si intende "cosa". L'unica differenza tra loro è solo quella quoi viene utilizzato dopo una preposizione.
Vedrai Qui essere utilizzato in molte situazioni diverse. È l'equivalente francese di "chi" (soggetto) o "chi" (oggetto), utilizzato quando si parla di esseri viventi.
Analogamente, À qui significa "chi". Per esempio: Àqui est cette robe? (Di chi è questo vestito?)

Dai un'occhiata alla tabella qui sotto per vedere più modi in cui qui si usa:

Metodo 4: QUI

Chi?
Chi?
Referring to
people
SignificatoEsempiSignificato
OggettoQui?
Qui est-ce qui?
Chi?Qui vient?
Qui est-ce qui
vient?
Chi è
venuta?
OggettoQui?
Qui est-ce que?
Chi?
Chi?
Qui vois-tu?
Qui est-ce que tu
vois?
Chi / Chi
riesci a vedere?
Dopo
Preposizione
Qui?
Qui est-ce que?
Chi?
Chi?
De qui est ce
qu'il parle?
Pour qui est ce
livre?
À qui avez-vous
écrit?
Chi è lui
parlare di?
Chi è
prenotare per?
Chi hai fatto
scrivere
a?
A cui
fatto
Scrivi?

Il video qui sotto è un ottimo modo per vedere in quale altro modo puoi porre domande in francese 

 

Quel, quels, quelle, or quelles?

Quel può significare "chi?", "cosa?" o "quale?". Puoi usarlo con un nome o un pronome.

Ecco altre forme di quel:

  • Quel        (maschile singolare)
  • Quels      (maschile plurale)
  • Quelle     (femminile singolare)
  • Quelles   (plurale femminile)

Esempi:
Qui est ton poète préféré? (Chi è il tuo poeta preferito?)
Quel club recommandes-tu? (Quale club mi consigliate?)
Que portez-vous?  (Cosa indossi?)

Lequel? laquelle? lesquels? e lesquelles?

Lequel corrisponde a "quale?"

Ecco le sue altre forme:

  • Lequel        (maschile singolare) quale?
  • Lequels      (maschile plurale) quale?
  • Laquelle    (femminile singolare) quali?
  • Lesquelles (femminile plurale) quali?

Esempio:
Laquelle de ces valises est à Fred?(Quale di queste valigie è di Fred?)

Metodo 5: formulare domande modificando l'ordine delle parole

Invertire o modificare la struttura della frase è uno dei modi più fantasiosi per formulare una domanda in francese. Consideralo più come un metodo formale per porre domande.
Metti semplicemente il verbo prima del soggetto e costruisci la tua domanda da lì. Per esempio:

Tu aimes lire - Ti piace leggere
(Qui, il soggetto precede il verbo)

Ti piace leggere? - Aimes-tu lire?
(Qui, la posizione del verbo e del soggetto è scambiata e collegata da un trattino).

Nelle frasi in cui vengono usati i tempi composti, la forma coniugata di être or avoir viene spostato prima del pronome.

Per esempio:
As-tu déjeuné mon déjeuner? - Hai mangiato il mio pranzo?
Est-ce qu’elle s’est endormie? - Si è addormentata?

In questa forma, vedrai che un " -t- "È sempre posizionato sui pronomi elle or il e il verbo, ma - esclusivamente. quando questo verbo termina con una vocale.

Per esempio:
Ama il gatto? - Aime-t-elle le chat?

E questo conclude la nostra lezione!

Perché non provare il nostro quiz qui sotto per mettere alla prova ciò che hai imparato oggi?
Alla prossima lezione, e nel frattempo non dimenticare di esercitarti! Se hai bisogno di aiuto non esitare a metterti in contatto con uno dei nostri online Insegnanti di Francese.

Quiz: prova la tua conoscenza delle domande francesi!

0%
500
Fare domande in francese, fare domande in francese: la nostra guida completa

Domande francesi

1 / 12

Rispondi affermativamente a questa domanda: «N'aimes tu pas la musique classique?» (Oui / Si / Non), j'aime la musique classique.

2 / 12

L'exposition est très intéressante, (est-ce que / elle n'est / est n'elle / n'est-ce pas)?

Inglese: La mostra è molto interessante, non è vero?

3 / 12

Riorganizzare «Vous avez une grande maison.» per trasformarlo in una domanda.

4 / 12

Riorganizza «On dit la vérité aujourd'hui.» per trasformarlo in una domanda:

5 / 12

Rispondi affermativamente a questa domanda: «Ne veux-tu pas des céréales?» : (Non / Si / Oui), je veux des céréales.

6 / 12

Riorganizzare «Ils vivent à Montréal» per trasformarlo in una domanda.

7 / 12

"Mange-t-il de la viande?" si intende:

8 / 12

«Est-ce que vous pouvez faire vos devoirs?» si intende

9 / 12

"Que fait Julien?" si intende

10 / 12

«Où vont-ils en vacances?» si intende

11 / 12

Che cosa significa "Que vois-tu?" significare?

12 / 12

"Quand parle-t-il à sa mère?" si intende

il tuo punteggio è

0%

x
X
preferiti
Registra un nuovo account
Hai già un account?
Resetta la password
Confronta gli elementi
  • Totale (0)
Confrontare
0